WHR parametro fondamentale!

Il WHR è il rapporto tra la circonferenza della vita e la circonferenza dei fianchi.

Questo valore assume importanza in ambito medico per valutare la distribuzione del tessuto adiposo.

L’eccesso di grasso a livello addominale, infatti, si associa a malattie metaboliche e d un aumentato rischio di sviluppare patologie cardio-vascolari.

Diversi studi hanno dimostrato che l’obesità di tipo androide o a mela (massa adiposa concentrata nel viso, nel collo, nelle spalle e soprattutto nell’addome al di sopra dell’ombelico) si associa a livelli più alti di glicemia, trigliceridi e pressione arteriosa.

Le linee guida ci forniscono due valori soglia:

  • la circonferenza vita non dovrebbe superare i 102 cm negli uomini e gli 88 cm nelle donne
  • Il rapporto vita/fianchi dovrebbe essere inferiore a 0,95 per gli uomini e 0,8 nelle donne

Approfondimento

Per quanto il peso corporeo sia già un attendibile indicatore dello stato di salute generale, la ricerca moderna sottolinea  l’importanza di come e dove sia distribuito il grasso in eccesso.

Troppi chili concentrati a livello addominale aumentano il rischio di cardiopatie e ipertensione arteriosa e riducono la sensibilità agli effetti dell’insulina, che non solo aumenta il rischio di diabete di tipo 2, favorisce anche l’aumento di peso.

L’accumulo di grasso intorno alla pancia è più pericoloso, tanto che un recente Position Paper presentato al Ministero della Salute, le Società Scientifiche hanno espressamente richiesto che siano gli stessi medici di base ad inserire la misurazione della circonferenza vita nella loro pratica clinica, come parametro vitale utile nella lotta all’obesità e informino i pazienti sul reale rischio di tale malattia. Misurare anche da soli tale parametro non è difficile e conviene impararlo per tenerlo sotto controllo e per essere consapevoli dei propri rischi. L’Indice di Massa Corporea rimane un parametro importante ma non dà un’indicazione del grasso viscerale, quello ritenuto più rischioso per le sue conseguenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.