Screening ecografico “metabolico” e del tessuto adiposo

Il programma Italian Curvy mette a disposizione del paziente un medico ecografista di nota fama ed esperienza al fine di supportare e personalizzare l’iter medico da intraprendere.

In seguito a consulenza e screening metabolico, l’equipe valuta l’esigenza di eventuali approfondimenti quali ecodoppler tiroideo, ecografia epato-biliare, ecografia pelvica, doppler degli arti inferiori ed ecografia del tessuto adiposo.

Quest’ultima è una novità in campo scientifico, che da qualche anno permette di determinare la quantità e la qualità del grasso sottocutaneo. E’ un punto chiave per definire il lavoro medico (prevenzione inclusa),  il lavoro metabolico-nutrizionale, la modalità e le tempistiche relative alla riduzione e/o traslocazione di grasso localizzato.

L’elevato rigore scientifico è fondamentale per lavorare direttamente sul problema ed ottimizzare le aspettative in tempi brevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.