Curvy: la linea sottile tra forme prosperose e sovrappeso

Essere curvy vuol dire essere serene, femminili e sane!

La volontà di esaltare la bellezza naturale contrastando l’eccessiva magrezza e ossessione per il peso è messaggio che DEVE IMPORSI per contrastare standard di magrezza pericolosi e dannosi per la salute fisica e mentale.

Quando però da curvy da morbida e sexy  diviene sinonimo di eccesso di peso o obesità vedi articolo , remiamo contro la filosofia curvy.

Curvy deve essere sinonimo di bellezza, spensieratezza, benessere e elevata qualità della vita.

La magrezza eccessiva è dannosa tanto quanto l’eccesso di peso /o di grasso soprattutto a livello addominale.

Curvy è sano quando:

  • il peso rientra nel range del BMI inferiore a 25 o superiore a 25 con una massa magra prominente
  • il rapporto vita/fianchi è inferiore a 0.9
  • lo stile di vita non è totalmente sedentario (non confondiamo la vita attiva con la pratica sportiva, sono due aspetti differenti!)
  • L’alimentazione è varia,estesa ad ogni alimento e pietanza e gustosa, ma non a prevalenza di junk food
  • non c’è compromissione dello sato di salute e/o della qualità della vita!

In sintesi, non importa che tu sia una taglia 42 o 48, l’importante  rispettare il proprio corpo

Se vuoi essere curvy, ma non rientri nei parametri indicati, Italian Curvy ti guida passo dopo passo a raggiungere i tuoi obiettivi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.